Prof. Alberto Roggia

Pene curvo

Gli incurvamenti del pene, alcuni di essi congeniti, altri invece insorti successivamente in età giovanile o adulta, sono di frequente osservazione da parte dell’ andrologo o dello specialista urologo che si occupa di problematiche
andrologiche, o del chirurgo pediatra.

Alla nascita l’incurvamento del pene può essere riscontrabile quando sussista una malformazione complessa, nota come ipospadia per cui il piccolo paziente “fa la pipì” non dalla punta del pene, ma da uno sbocco della uretra posto lungo la
superficie inferiore del pene o addirittura a livello dello scroto.
Talora lo incurvamento o deviazione dell’asse del pene, riscontrabile a pene in erezione, è causato da una uretra “corta” che funge da tirante o briglia durante la fase di erezione, oppure da uno asimmetrico sviluppo dei corpi cavernosi.
Un trauma a livello penieno o perineale o una “rottura” del corpo cavernoso durante l’attività sessuale, possono causarem anche a distanza di tempo, un importante incurvamento del pene che ostacola la successiva penetrazione vaginale, o comunque non è “accettato” dal paziente.

La malattia di Le Peyronie nota come Induratio Penis Plastica che si manifesta con tipiche “placche” a carico dei corpi cavernosi, in età adulta, ma talora anche giovanile, è una delle cause più frequenti di pene curvo acquisito (vedi capitolo apposito in questo sito su fibrosi dei corpi cavernosi e Induratio Penis Plasica). La correzione chirurgica del pene curvo, nota con il nome di Ortocorporoplastica, richiede grande esperienza in tale chirurgia molto precisa e delicata da parte dello specialista urologo-andrologo che abbia grande esperienza anche nelle tecniche della chirurgia plastica.

  Le  CAUSE  più frequenti di  DEVIAZIONE  DELL' ASSE  DEL  PENE e cioè del  PENE  CURVO  sono le seguenti,  alcune congenite dalla nascita  mentre  altre ,  più frequentemente, acquisite :

a)  ipospadia : è una causa congenita, cioè dalla nascita,  per cui l'orifizio da cui esce il getto di urina nella minzione (chiamato meato uretrale esterno) non è posto in cima al glande ma in una posizione arretrata, che può essere sempre sul glande ma talora anche a metà del pene o  più in basso, e sempre sulla superficie inferiore del pene.
In tali casi il pene risulta curvo (e si osserva ciò già con pene flaccido nei primi mesi o anni di vita del piccolo paziente) a causa sia della brevità dell'uretra sia a causa di una fibrosi , ( chiamata “chordèe” dagli Autori Anglosassoni, con ciò indicando una “corda fibrosa “ che funge da briglia )  che si trova sopra i corpi cavernosi ed il setto intercavernoso .
Vedi vari articoli di “Urologia Pediatrica” in questo sito.

b)   incurvamento congenito giovanile o “recurvatum congenito” del pene .  Nello sviluppo,  il ragazzo si accorge che il proprio  pene  si curva, cioè non è perfettamente in asse  verticale,  durante le prime erezioni  : ciò è dovuto ad un asimmetrico congenito sviluppo della tunica di rivestimento , chiamata albuginea , dei due corpi cavernosi,  per cui in pratica durante la erezione è come se una superficie  di tale tunica si espandesse  più facilmente e completamente rispetto ad una altra superficie di quello stesso corpo che è come un “cilindro ”, termine  con cui possiamo definire per comodità e più facile spiegazione  il corpo cavernoso a superficie cilindrica del pene.

c) fibrosi della tunica albuginea dei corpi cavernosi e del setto intercavernoso : vedi vari articoli in questo sito.

d) Induratio Penis Plastica

e)  traumi vari e contusioni al pene

f) infezioni varie al pene e corpi cavernosi

--------------------------------------------------------------------------------------------------

Corporoplastica di raddrizzamento : varie tecniche chirurgiche:

  • Tecnica di Nesbith
  • Tecnica di Heineke-Mickulicz-Yachia
  • Tecnica di Ebbenoj-Metz
    Conseguenze: accorciamento del pene di 0,5-1-1,5 cm
    Soddisfazione del paziente 95-99%
  • Innesto controlaterale di patch dermico o patch venoso
    Non accorciamento dell’asta


Si consiglia la lettura dei seguenti articoli in questo sito:


Il lettore potrà approfondire tutti gli argomenti andrologici, deficit sessuali maschili e disfunzioni erettili maschili navigando in: www.andrologiadisfunzionierettili.ch